Homo digitalis e social dilemma: esiste una soluzione?

Non vogliamo e non possiamo fare a meno di essere sempre più digitali, di passare sempre più tempo sullo smartphone e in particolare sui social network; ma come fare per evitare di risultarne cognitivamente condizionati, o peggio ancora psicologicamente deviati? Esiste una soluzione al dilemma dell’uomo digitale del XXI° secolo?

Homo digitalis e social media: quando tutto quanto è cominciato

Il Digitale è parte integrante delle nostre vite e delle nostre identità. Siamo perennemente collegati grazie ai nostri smartphone; sempre più studiamo, lavoriamo, socializziamo con le tecnologie digitali. Tutto questo non è virtuale, è reale. Qualcuno ricorda come si faceva “prima”?

Il marketing ai tempi del Digitale: le competenze, il team, vecchi e nuovi mindset.

Email marketing e marketing automation, content marketing, search engine marketing, performance marketing, social media marketing. L’elenco naturalmente non è esaustivo, e la parola marketing in mezzo c’è sempre: ma si tratta solo di un tic linguistico o è vero marketing?

Digital Transformation: com’è che sono finito a fare quello che faccio.

Vendite e marketing, push e pull, negozi tradizionali e Momenti della Verità, Darwinismo Digitale e modelli di business. Il Digital non cambia solo le aziende, ma anche quelli che ci lavorano: questa è la mia personalissima esperienza.